Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scontro con il Governo-Calabria, l'ordinanza che riapre i bar resta in vigore: si decide sabato
TAR

Scontro con il Governo-Calabria, l'ordinanza che riapre i bar resta in vigore: si decide sabato

di
coronavirus, fase 2, Francesco Boccia, Jole Santelli, Calabria, Politica
Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia e la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli

L’ordinanza della discordia resta in vigore, almeno per il momento. Rinviata la decisione sul contestato provvedimento con cui la governatrice Jole Santelli ha consentito il servizio ai tavoli, se all’aperto, per bar e ristoranti.

Ieri mattina l’avvocatura dello Stato ha rinunciato alla procedura accelerata con la richiesta di decreto cautelare monocratico al presidente del Tar di Catanzaro nel procedimento aperto contro la Regione Calabria. L’udienza collegiale che esaminerà il ricorso è stata fissata per sabato alle 9.30.

Il presidente del Tar - ricostruisce la Gazzetta del Sud in edicola -, Giancarlo Pennetti ha sentito, «fuori udienza e senza formalità, separatamente, l’avvocatura dello Stato e la difesa della Regione Calabria per verificare - si legge nel decreto emesso dal giudice amministrativo - la possibilità di arrivare in modo concordato fra le parti ad una ravvicinata pronuncia di carattere collegiale, posto che le questioni trattate in ricorso toccano snodi delicati del rapporto fra Stato e Regioni in ordine ai poteri di intervento concessi dall’ordinamento alle diverse autorità in presenza della crisi epidemica in atto e segnatamente nel momento attuale, caratterizzato dall’esigenza di individuare un punto di equilibrio nel passaggio dalla fase acuta dell’epidemia alla cosiddetta fase due, quest’ultima basata sulla graduale ripresa d’una serie di attività economiche e commerciali ferme le esigenze di tutela della collettività dal punto di vista sanitario».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook