Mercoledì, 05 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Rimborsopoli" alla Regione Calabria, la Corte dei Conti condanna Adamo e Aiello
REGGIO CALABRIA

"Rimborsopoli" alla Regione Calabria, la Corte dei Conti condanna Adamo e Aiello

di

Nuove condanne della Corte dei Conti per la “Rimborsopoli” in Consiglio regionale. Responsabili di danno erariale sono stati dichiarati, stavolta, gli ex consiglieri Nicola Adamo e Ferdinando Aiello, che stando alla sentenza appena depositata sono chiamati a risarcire rispettivamente 235mila 200 euro e 7mila 117,73 euro.

La vicenda risale alle indagini del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Reggio sui rimborsi ottenuti e gestiti dai gruppi consiliari, in questo caso il Gruppo Misto, nell'arco temporale tra il 2010 e il 2012.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook