Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Roberto Occhiuto e la corsa alla Regione: "Non userò Jole come vessillo. Vinciamo facile" - VIDEO

Roberto Occhiuto e la corsa alla Regione: "Non userò Jole come vessillo. Vinciamo facile" - VIDEO

"Ciascuno porta in politica la sua esperienza ed in questi mesi abbiamo dimostrato che c'è una classe dirigente di qualità. Jole Santelli ha rappresentato una straordinaria stagione, ma non la utilizzerò come vessillo in campagna elettorale. Lei rimarrà nella memoria di tutti i calabresi". Esordisce così Roberto Occhiuto, capogruppo alla Camera di Forza Italia intervistato nel corso della convention del centrodestra che ha dato il via alla campagna elettorale per le prossime elezioni regionali di ottobre.

Sul ddl Zan

"Sul ddl Zan abbiamo votato contro perchè questa legge è un vessillo ideologico che non risolve i problemi. Siamo contro al colonialismo gender nelle scuole".

La sanità in mano a chi ha competenze

"Alcune azioni le ho svolte come capogruppo di Forza Italia, ho avuto l'onore di parlare con Draghi e mi è parso che anche il governo voglia superare il commissariamento. Per troppi anni la sanità è stata governata a livello centrale, almeno mandassero gente competente del settore. Ai calabresi non interessa chi governa la sanità, interessa loro che ci sia qualcuno che capisca di sanità".

Governare la mia regione è la cosa più bella

"Nelle settimane scorse molti venivano da me e mi dicevano ma chi te la fa fare ad andare in una regione ingovernabile. Governare qui è la cosa più bella che possa succedere. La Calabria non è solo 'ndrangheta".

Vinciamo facile, ma la vera vittoria sarà dimostrare che sappiamo governare

"Sarà abbastanza semplice vincere, ma la vera vittoria sarà quando dimostreremo che sappiamo governare questa regione. La Calabria ha bisogno di una reputazione semplice. I giovani devono avere la possibilità di rimanere qui e racconteremo i problemi della Calabria, ma soprattutto le risorse che questa regione possiede. Dobbiamo lavorare su sanità, rifiuti ed acqua. Faremo questo e cominceremo ad utilizzare in maniera produttiva i fondi del Recovery e mi piacerebbe che si aprissero da subito tanti cantieri nei giacimenti archeologici diffusi in tutte le province. La Calabria come luogo di cultura che ha funzione sociale ed economica".

Interviste realizzate da Giuseppe Mercurio

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook