Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Pasqua, la fede incontra la piazza: a Sant'Onofrio è festa grande - Foto

Un'emozione sempre nuova in piazza Umberto I a Sant'Onofrio. Un'emozione che si rinnova ma che ogni anno cresce e rivive in un crescendo di sensazioni, dove fede e folclore trovano spazio, tra quanti non vogliono mancare al tradizionale appuntamento con l'incontro tra la Madonna e il Cristo Risorto.

Un momento di grande intensità emotiva e spirituale che, ieri mattina, ha coinvolto la comunità. Grande la partecipazione, infatti, come ogni anno a Sant'Onofrio dove tutti si sono ritrovati nella piazza principale, chiudendo finalmente tutte le polemiche che negli anni passati hanno contrassegnato il tradizionale appuntamento.

E l'attesa non ha deluso, con un applauso liberatorio nel momento in cui la Madre, inizialmente incredula, incontrando il Figlio Risorto ha lasciato cadere il velo nero segno del lutto per risplendere in tutta la sua grandezza nel manto azzurro trapunto di stelle dorate. Il momento solenne della “svilata” della Madonna la cui buona riuscita rappresenta da sempre auspicio di pacificazione e prosperità futura. Una speranza carica di fede e amore che ieri si è rinnovata.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook