Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

"Staffetta" in auto per trasportare la droga tra Reggio, Catanzaro e Crotone: 14 condanne - Nomi e foto

Quattordici condanne per un totale di oltre 132 anni di carcere: è questo il bilancio del processo sull'inchiesta "Fructorum", condotta dai carabinieri di Crotone e che ha portato alla scoperta di un traffico di cocaina e marijuana tra il Reggino, Catanzaro Lido e Crotone.

La droga, secondo gli inquirenti, veniva trasportata attraverso delle staffette in auto o in moto per eludere eventuali controlli delle forze dell'ordine lungo il tragitto.

Queste le condanne inflitte: 18 anni e 8 mesi per Pantaleone Laratta, 31 anni, di Crotone; 10 anni e 8 mesi per Pasquale Torromino, 50 anni, di Crotone; 10 anni e 8 mesi per Fabio Marino, 28 anni, di Caserta; 9 anni e 10 mesi per Antonio Gaetano, 37 anni, di Crotone; 9 anni e 8 mesi per Francesco Ruggiero, 36 anni, di Crotone; 9 anni e 6 mesi per Ferdinando Marchio, 36 anni, di Isola di Capo Rizzuto; 9 anni e 2 mesi per Francesco Martino, 28 anni, di Crotone; 9 anni e 2 mesi per Ferdinando La Forgia, 31 anni, di Crotone; 9 anni per Gaetano Manica, 32 anni, di Crotone; 8 anni e 10 mesi per Luigi Marino, 31 anni, residente a Crotone ma nato a Caserta; 8 anni e 6 mesi per Giancarlo Perri, 39 anni, di Crotone; 8 anni e 4 mesi per Giuseppe Feroleto, 31 anni, di Crotone; 8 anni e 2 mesi per Pasquale Marino, 30 anni, di Crotone; 2 anni per Alessandro Laratta, 28 anni, di Crotone.

Il giudice dell'udienza preliminare del tribunale di Catanzaro, Paola Ciriaco ha invece assolto Mario Cimino, Antonio De Biase, Antonio Martino, Francesco Crugliano e Massimiliano Marino.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook