Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Forza Italia "sconfessa" Spirlì sulle nomine Asp: "Servivano ulteriori riflessioni"
DIATRIBA SANITA'

Forza Italia "sconfessa" Spirlì sulle nomine Asp: "Servivano ulteriori riflessioni"

I parlamentari ed i consiglieri regionali azzurri, nonchè i rappresentanti dell'assemblea elettiva regionale del gruppo "Jole Santelli Presidente": "Avevamo chiesto di individuare le personalità migliori per guidare le aziende sanitarie"

"Serviva un supplemento di approfondimento, probabilmente servivano ulteriori riflessioni". Lo scrivono i parlamentari di Forza Italia e i consiglieri regionali di Forza Italia e del gruppo "Jole Santelli Presidente", in riferimento alle nomine dei commissari delle Asp e delle aziende ospedaliere proposte dal commissario Guido Longo e condivise, per l'intesa prevista dal 'Decreto Calabria', dal presidente facente funzioni della Giunta regionale, Nino Spirlì (Lega).

"La sanità in Calabria - è scritto in un documento - è commissariata da quasi 12 anni. Forza Italia ritiene che questa sia una strada sbagliata per tentare di risolvere i problemi storici del nostro territorio e in più d'una occasione abbiamo chiesto al governo nazionale di lasciare alla Calabria e ai calabresi la gestione e il risanamento della sanità. Ora - prosegue la nota - leggiamo che il commissario ad acta della sanità, Guido Longo, d'intesa con il presidente facente funzioni della Giunta regionale, Nino Spirlì, ha nominato i nuovi commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria".

I consiglieri regionali di Forza Italia e 'Jole Santelli Presidente' e i parlamentari di Forza Italia rilevano che "in merito a queste decisioni, comunque spettanti alla struttura commissariale, avevamo chiesto di individuare le personalità migliori per guidare le aziende sanitarie. Serviva un supplemento di approfondimento, probabilmente servivano ulteriori riflessioni".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook