Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Gli occhi del Governo sulla sanità calabrese, il mandato di Cotticelli forse agli sgoccioli
CATANZARO

Gli occhi del Governo sulla sanità calabrese, il mandato di Cotticelli forse agli sgoccioli

di
sanità, Saverio Cotticelli, Calabria, Politica
I vertici dei sindacati calabresi a confronto con il ministro della Salute Speranza

Ottobre sarà un mese clou per la sanità calabrese. Non solo per l'emergenza coronavirus, ma perché in quel periodo scadranno gli effetti - molto spesso non benefici - prodotti dal decreto Calabria. Sarà in quella fase che il ministro della Salute Roberto Speranza procederà a una valutazione complessiva della situazione, per operare le scelte necessarie.

L'orientamento è emerso ieri nel corso del vertice romano convocato dallo stesso Speranza su richiesta dei massimi responsabili di Cgil, Cisl e Uil Calabria. La sensazione è che qualcosa possa presto cambiare negli organigrammi posti alla guida del comparto in Calabria.

Le organizzazioni sindacali hanno ribadito il loro giudizio negativo nei confronti del lavoro svolto fin qui dal commissario Saverio Cotticelli.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook