Sabato, 11 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali in Calabria: il centrodestra verso la scelta della Santelli
ELEZIONI

Regionali in Calabria: il centrodestra verso la scelta della Santelli

regionali in calabria, Francesco Aiello, giorgia meloni, Jole Santelli, Mario Occhiuto, Matteo Salvini, pippo callipo, Roberto Occhiuto, silvio berlusconi, Calabria, Politica
Jole Santelli

Il centrodestra va verso la candidatura di Jole Santelli alle regionali in Calabria. Domani i tre leader - Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi - dovrebbero sentirsi per chiudere la questione della candidatura alla presidenza in vista delle elezioni del 26 gennaio.

Secondo fonti di Forza Italia, dovrebbe essere confermata la corsa della coordinatrice regionale, Jole Santelli. Il nome di Santelli, che si è dimessa da vice sindaco di Cosenza, è emerso dopo il 'niet' leghista alle candidature di Mario Occhiuto, prima, e del fratello Roberto poi. A questo punto, il timore è che i due fratelli possano uscire dal partito - o quantomeno minacciare di farlo - e candidarsi autonomamente.

La candidatura dovrà comunque essere presentata, per termine di legge, entro il 26 dicembre, a 30 giorni dal voto e quindi, considerate le festività natalizie, il termine sarà il 23 dicembre.

Il nome del candidato alla presidenza della regione ancora non c'è ma in Calabria il centrodestra sarebbe comunque in largo vantaggio. E' quanto emerge dalla rilevazione realizzata da Noto Sondaggi per Porta a Porta in onda questa sera. Un candidato "X" del centrodestra si attesta tra 43-47 per cento nelle intenzioni di voto, mentre Pippo Callipo sostenuto dal centrosinistra si ferma tra il 26 e il 30 per cento. Francesco Aiello dei 5 Stelle è dato tra il 10 e il 14%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook