Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Magorno “minaccia” il Governo dopo l’esclusione del Pd calabrese dai sottosegretari

pd, sottosegretari, Calabria, Politica
Ernesto Magorno

La nomina dei sottosegretari lascia strascichi tra i parlamentari dem. La scelta di non nominare nessun esponente del partito calabrese potrebbe produrre ripercussioni sulla tenuta della maggioranza, che in Senato si fonda su numeri ballerini.

“Il Pd ha trattato la Calabria come una regione di serie B escludendola dal governo, ha emarginato la nostra terra come mai successo prima. E' una cosa grave a cui bisogna reagire in modo forte: per questo faro' pesare il mio voto in Senato, dedichero' tutto il mio impegno affinche' i calabresi non siano dimenticati. Bisogna investire partendo dal lavoro e dalla sicurezza". Lo scrive il senatore renziano del Pd, Ernesto Magorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook