Mercoledì, 19 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
CONSIGLIO DEI MINISTRI

Sanità in Calabria, tramonta l'era Scura: il Governo nomina i nuovi commissari

di
commissari sanità, consiglio dei ministri, sanità calabria, Mario Oliverio, Calabria, Politica
Il commissario Saverio Cotticelli

Il Consiglio dei ministri ha nominato questa sera i nuovi responsabili della sanità calabrese. Tramonta definitivamente l'era Scura. Il nuovo responsabile per l'attuazione del Piano di rientro sarà il generale dei carabinieri Saverio Cotticelli. Ad affiancare Cotticelli come sub commissario, ci sarà Thomas Schael, ex dg dell’Azienda sanitaria Alto Adige, che proprio in Calabria, aveva iniziato la sua carriera come manager della sanità, in particolare come dg dell’Asp di Crotone.

A nulla è valso l'estremo tentativo del governatore calabrese Mario Oliverio che aveva chiesto il rinvio della riunione per potervi partecipare. Il presidente della Regione aveva inviato una lettera di risposta, estesa anche al Ministro alla Salute Giulia Grillo, all'invito rivoltogli dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a partecipare alla riunione del  convocata per questa sera.

Nella sua missiva, Oliverio sottolineava come «il commissariamento sia servito a fare conseguire alla Calabria il tristissimo primato della più alta emigrazione sanitaria. Con il commissariamento sono stati tagliati i servizi e aumentati gli sprechi. I calabresi sono costretti a pagare le tasse più alte d'Italia e avere in cambio un servizio sanitario che non offre adeguate garanzie di tutela e di cura della salute».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X