Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Otto diversi gruppi aziendali interessati al Parco Acquatico di Rende
COMUNE

Otto diversi gruppi aziendali interessati al Parco Acquatico di Rende

di

Ieri mattina alle 12 è scaduta la manifestazione d'interesse, d'urgenza, per l'affidamento temporaneo del parco acquatico rendese. Dopo le note vicissitudini dei mesi scorsi, al Municipio d'oltre Campagnano sono giunte 8 offerte di possibili gestori. 4, pervenute via pec, hanno chiesto di poter partecipare alla gestione completa del parco: dalla balneazione ai ristoranti, al bar ed alle attività.

Altre quattro proposte sono pervenute al protocollo cartaceo e riguardano la sola gestione della parte balneare/acquatica. Almeno fino a settembre, per due mesi.

Sebbene, facciano capire dal Comune, che potrebbero gestire il parco fino al nuovo bando definitivo che potrebbe avvenire non prima del prossimo febbraio. Soprattutto se dovesse vincere la gara chi ha “puntato” sull'intera gestione del polmone verde cittadino.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook