Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
TAVOLO ADDUCE

Sanità in Calabria, scatta il blocco delle assunzioni e l'aumento delle aliquote fiscali

di

Scatta il blocco delle assunzioni per la sanità calabrese e aumentano le aliquote fiscali. Lo certifica il Tavolo Adduce che ieri ha trasmesso il verbale della riunione del 4 aprile. Nel documento si afferma che la Regione Calabria al quarto trimestre 2018 presenta un disavanzo di 168,898 milioni di euro. "Dopo il conferimento delle coperture, per 107,304 milioni di euro, derivanti dal gettito delle aliquote fiscali massimizzate, pari a 98,746 milioni di euro, dal conferimento di 8,558 milioni di euro quale “quota sociale” delle prestazioni socio-sanitarie presente sul Bilancio regionale 2019, il risultato di gestione del quarto trimestre 2018 evidenzia un disavanzo di 61,594 mln di euro".

Pertanto si sono realizzate, con riferimento al risultato di gestione dell’anno 2018, "le condizioni per l’applicazione degli automatismi fiscali previsti dalla legislazione vigente, vale a dire l’ulteriore incremento delle aliquote fiscali di Irap e addizionale regionale all’Irpef per l’anno d’imposta in corso, rispettivamente nelle misure di 0,15 e 0,30 punti, per l’applicazione del blocco automatico del turn over del personale del servizio sanitario regionale fino al 31 dicembre dell’anno successivo a quello in corso e per l’applicazione del divieto di effettuare spese non obbligatorie per il medesimo periodo".

E' stato lo stesso tavolo «Adduce», che prende il nome del dirigente ministeriale che lo presiede, a comunicare alla struttura commissariale ed alla Giunta regionale il congelamento del turn over, imposto dalla normativa alle Regioni in forte deficit. Un emendamento al decreto sanità recentemente varato dal Governo per la Calabria, già approvato dalla commissione Affari Sociali della Camera, dovrebbe comunque aggirare lo stop, consentendo le assunzioni invocate dai sindacati di categoria, dal nuovo commissario Saverio Cotticelli e dalla stessa Regione e per le quali c'è l’impegno delle forze politiche di maggioranza e d’opposizione. Il verbale relativo al blocco è stato notificato in serata al dipartimento Salute della Regione ed all’ufficio del commissario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook