Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Coronavirus torna a spaventare la Calabria: sei nuovi casi, quattro legati al focolaio di Palmi
IL BOLLETTINO

Il Coronavirus torna a spaventare la Calabria: sei nuovi casi, quattro legati al focolaio di Palmi

Il focolaio di Coronavirus di Palmi ora spaventa la Calabria: sono 6 i nuovi casi registrati oggi nella regione e quattro di questi sono legati alla coppia rientrata nel Reggino dall'Emilia Romagna e risultata positiva al tampone. Gli altri due invece provengono dall'Arabia Saudita.

«In Calabria ad oggi sono stati effettuati 85.884 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.173 (+6 rispetto a ieri), quelle negative sono 84.771», rende noto la Regione Calabria nel bollettino quotidiano dei dati relativi al coronavirus: restano 97 i decessi dall’inizio dell’emergenza (dato invariato negli ultimi 23 giorni).

«Territorialmente - prosegue il bollettino regionale - i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro 15 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 168 guariti; 33 deceduti. Cosenza 1 in reparto; 3 in isolamento domiciliare; 430 guariti; 34 deceduti. Reggio Calabria 1 in reparto; 13 in isolamento domiciliare; 254 guariti; 19 deceduti. Crotone 112 guariti; 6 deceduti. Vibo Valentia 2 in isolamento domiciliare; 76 guariti; 5 deceduti. Quattro dei sei soggetti positivi di oggi, sono correlati con il focolaio di Palmi; gli altri due sono provenienti dall’Arabia Saudita».

Nel bollettino, infine, la Regione riferisce che «dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 3.594. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook