Sabato, 29 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scott Rinascita, torna libero l’ex assessore regionale Luigi Incarnato
ERA AI DOMICILIARI

Scott Rinascita, torna libero l’ex assessore regionale Luigi Incarnato

'ndrangheta, scott rinascita, Luigi Incarnato, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ex assessore regionale, Luigi Incarnato

Lascia gli arresti domiciliari l’ex assessore regionale Luigi Incarnato coinvolto nel maxi blitz “Scott - Rinascita”. Lo ha deciso il tribunale del Riesame che ha accolto l’istanza dell’avvocato difensore Franz Caruso. L’udienza si era tenuta lo scorso 30 gennaio, la decisione è stata resa nota questa mattina.

Secondo l’originaria accusa, Incarnato, candidato del Partito democratico alle elezioni politiche italiane del 4 marzo scorso, nel collegio uninominale della Camera dei Deputati per l’area di Castrovillari, al fine di ottenere, a proprio vantaggio, il voto elettorale, avrebbe offerto a Pietro Giamborino e Pino Cuomo (che accettavano l’accordo) la propria disponibilità a favorire i loro interessi economico-imprenditoriali, in quanto interessati alla realizzazione, nel Comune di Paola, di un centro di accoglienza straordinario per migranti richiedenti asilo, presentandoli al sindaco di Paola, Roberto Perrotta, e propiziando un incontro.

«In questi 15 giorni non ho mai smesso di rispettare ed avere fiducia nella magistratura. Si è uomini delle istituzioni sempre, anche quando sei direttamente toccato e coinvolto. La mia esperienza politica è stata sempre improntata al servizio della collettività nel rispetto delle istituzioni», afferma Incarnato.

«Mai come in questo momento - aggiunge - sono fortemente convinto che bisogna evitare la delegittimazione tra i poteri. La politica e la magistratura hanno ruoli distinti e autonomi, nella loro azione devono essere guidati da un forte spirito di collaborazione volto a sconfiggere la malavita e affermare la legalità. Un grazie alle mia famiglia che ha sofferto con me questo brutto momento».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook