Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, i precari occupano la direzione del Pugliese-Ciaccio: benzina sulla porta d'ingresso
LA PROTESTA

Catanzaro, i precari occupano la direzione del Pugliese-Ciaccio: benzina sulla porta d'ingresso

ospedale catanzaro, precari, pugliese ciaccio, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Alcuni dei precari che hanno occupato gli uffici dell’Azienda ospedaliera di Catanzaro

Attimi di tensione questa mattina nella sede della direzione dell'Azienda ospedaliera "Pugliese-Ciaccio" di Catanzaro dove un gruppo di precari si è barricato all'interno di una stanza.

Sul posto sono giunti i carabinieri e i vigili del fuoco. I precari hanno cosparso di benzina la porta d'ingresso. Sono in corso una serie di trattative.

I lavoratori, sostenuti dal sindacato Usb e da altre rappresentanze che stanno manifestando nell'area antistante l'edificio, hanno spiegato che avvieranno anche uno sciopero della fame e della sete ad oltranza.

In particolare, i circa 200 precari licenziati, nonostante il loro rapporto di lavoro si sarebbe dovuto concludere il prossimo 31 dicembre, chiedono che venga attuata la proroga prevista e sancita anche da una legge apposita approvata in una delle ultime riunioni del Consiglio regionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook