Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
CONTINUA LA PROTESTA

Depuratore in panne, a Catanzaro cittadini sul piede di guerra

di

Che la condizione igienico-ambientale del depuratore sia peggiorata nel corso degli anni sono pronti a giurarlo tutti a Catanzaro, quel che invece nessuno si spiega è la ragione per la quale la si sia lasciata degenerare al punto da costringere i residenti sulle barricate.

All'indomani della protesta dei “lenzuoli” a Lido rimane ancora qualche striscione oltre agli strascichi polemici che questa volta però non si riuscirà a sedare con le sole promesse. Questa sera gli organizzatori delle contestazioni si ritroveranno in una conferenza stampa indetta appositamente per capire se vi siano i presupposti per rendere stabile l'iniziativa.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook