Lunedì, 28 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Reggio, le Benemerenze Sportive del Coni Calabria. Condipodero: "Ripartiamo dalla nostra storia"

Reggio, le Benemerenze Sportive del Coni Calabria. Condipodero: "Ripartiamo dalla nostra storia"

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di consegna delle Benemerenze Sportive CONI. L'evento si è tenuto nella meravigliosa cornice dell'Arena dello Stretto di Reggio Calabria

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di consegna delle Benemerenze Sportive CONI. L'evento si è tenuto nella meravigliosa cornice dell'Arena dello Stretto di Reggio Calabria alla presenza del presidente del Coni Calabria, Maurizio Condipodero, del presidente del Cip Calabria, Antonino Scagliola, e di numerose autorità politico-istituzionali e civili del territorio. Un momento importante che suggella la ripartenza dello sport anche in Calabria a poco meno di due settimane dall'inizio dei Giochi Olimpici di Tokyo.

Condipodero: "Ricominciamo dalla storia rappresentata dai nostri dirigenti, allenatori ed atleti"

"Ricominciamo dalla storia, dalla storia di tutti i dirigenti, allenatori ed atleti. Insieme a loro cerchiamo di ricominciare da capo, rimettiamo la prima e riavviamo un motore che è sempre stato brillante, ma che per un momento è dovuto andare nel pit-stop, fermarsi perchè non c'era la possibilità di andare avanti. Questo è un luogo simbolico, negli anfiteatri greci si celebravano i campioni del passato. Ricominciamo da qui, che sia di buon augurio per i nostri campioni che hanno chances di arrivare a medaglia a Tokyo. La Calabria sta cercando di ricostruire tutti quei cocci rimasti in questi due anni di pandemia, ma noi uomini di sport siamo abituati alle intemperie e sono proprio questi momenti che ci fanno crescere e ottenere grandi risultati".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook