Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società L'Italia è campione d'Europa e Repice omaggia la sua Tropea

L'Italia è campione d'Europa e Repice omaggia la sua Tropea

Una gioia incontenibile. I 7mila tifosi azzurri a Wembley esplodono di felicità e con loro quelli a casa. E poi c'è lui: la voce di RadioRai, Francesco Repice, l'uomo delle emozioni intense, il radiocronista per eccellenza. Il più bravo di tutti. La voce che emoziona. Proprio sabato la sua intervista a Gazzetta del Sud in cui il giornalista, originario di Tropea, si era detto molto ottimista. E così è stato. Il campionato europeo torna in Italia dopo 53 anni. E lui in diretta esplode di gioia, con un omaggio a tutta l'Italia dalle Alpi alla Sicilia.

Toccando inevitabilmente la sua Tropea. «E consentitelo gentili ascoltatori – ha detto Francesco Repice durante la telecronaca - al vostro cronista, che questo entusiasmo dilaghi nel borgo dei borghi, nella meravigliosa Tropea, che ha adesso disegnato il tricolore sull’isola che va a precipitarsi in un mare cristallino. È una gioia incredibile!».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook