Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Coronavirus, speaker cosentino racconta l'emergenza: "Con la radio teniamo alto il morale"

Coronavirus, speaker cosentino racconta l'emergenza: "Con la radio teniamo alto il morale"

In videochat con Attilio Morabito c'è Armando Piccolillo, nasce a Cetraro un paesino in riva al mare in provincia di Cosenza.

La sua passione fin da piccolo sono la musica e la radio.

Da giovanissimo inizia a collaborare con una radio locale,''Radio Cetraro Stereo''. Nel 1992 lavora come speaker per ''Radio Amore Calabria'' e nel 1998 si trasferisce a Roma per dedicarsi al doppiaggio presso la ''Sefit CDC'' di Roma, dove lavora a fianco di Francesco Pannofino e Marco Guadagno.

Nel 2002 torna a Cosenza dove lavora per alcune emittenti radiofoniche calabresi, RLB e Jonica Radio e qualche anno più tardi è ospite, per diverse settimane, del programma ''Casa Kiss Kiss'' con Antonio Gerardi su Radio Kiss Kiss.

Nell'agosto 2011 approda a RTL 102.5, realizzando il sogno della sua vita, dove conduce nel week end "Chi c'è c'è, chi non c'è non parla". Oggi è al timone di "Nessun dorma" programma seguitissimo che va in onda dalle 00:00 alle 03:00 da martedi a giovedì sulle frequenze di RTL 102.5 facendo compagnia a milioni d’Italiani.

"Cerchiamo attraverso la radio di tenere alto il morale specialmente in questo periodo di emergenza causata dal Coronavirus", ha detto Piccolillo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook