Sabato, 04 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Arriva anche in Calabria "Risorgimento digitale", il progetto per insegnare Internet

Arriva anche in Calabria "Risorgimento digitale", il progetto per insegnare Internet

Arriva anche in Calabria l’operazione “Risorgimento digitale” il progetto di Tim che punta ad insegnare Internet e le sue potenzialità, estendendolo anche a chi non ha le nozioni di base per accedervi.

Nella regione saranno cinque le tappe organizzate da Tim per sostenere la trasformazione digitale del territorio, una per ogni provincia: Gioia Tauro (Reggio Calabria) 3 febbraio, Vibo Valentia 10 febbraio, Soverato (Catanzaro) 17 febbraio, Cotronei (KR) 24 febbraio e Rende (Cosenza) il 2 marzo.

Oggi a Reggio Calabria, all’interno del Museo archeologico nazionale, si è svolta la presentazione del progetto, alla presenza del responsabile Local institutionale affairs di Tim Giulio Di Giacomo, del responsabile del progetto Riccardo Luna, del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà e dei rappresentanti dei Comuni coinvolti. La banda ultralarga, è stato detto oggi, raggiunge l’83% della popolazione calabrese, dati che hanno convito Tim a dare un maggiore impulso alla crescita digitale della regione. A livello nazionale l’iniziativa, partita dalla Sicilia a Marsala, nelle scorse settimane, raggiungerà tutte le 107 province italiane con un programma di 20mila ore di lezione e con l’obiettivo di insegnare internet a un milione di persone.

In questo video, l'intervista a Giulio Di Giacomo responsabile Local istituzionale di Tim.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook