Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Roberto Occhiuto torna alla Camera. Montecitorio lo accoglie con un lungo applauso - VIDEO

Roberto Occhiuto torna alla Camera. Montecitorio lo accoglie con un lungo applauso - VIDEO

Il neo presidente della Calabria, Roberto Occhiuto, che è anche deputato e capogruppo di Forza Italia, fa il suo ingresso in Aula per votare la risoluzione di maggioranza sulla Nadef. Ingresso sottolineato dal presidente di turno, Andrea Mandelli, che rivolge a Occhiuto le congratulazioni per l’elezione. L’esponente azzurro viene accolto da un applauso dell’emiciclo. Ma subito dopo il voto, e l’applauso, scoppia la polemica. A innescarla il capogruppo di FdI Francesco Lollobrigida, che lamenta il mancato applauso da parte del Pd. «Mi unisco alle congratulazioni per il nuovo presidente della Calabria che da oggi è presidente di tutta la Calabria e ci saremmo aspettati un applauso bipartisan ma ho visto la grande freddezza da parte degli amici del centrosinistra».

L’esponente di FdI poi attacca i dem, rei a suo dire di praticare una democrazia «a fasi alterne», in quanto mentre Enrico Letta è potuto essere eletto deputato, i cittadini, è il ragionamento, non possono votare per le politiche. Pronta la replica del Pd, con Emanuele Fiano: «Mi spiace che il collega non fosse attento, FdI non ha applaudito la proclamazione dell’elezione del nostro segretario Enrico Letta», annunciata sempre in Aula da Mandelli, «mentre noi abbiamo applaudito a votazione in corso battendo la mano sul banco all’ingresso in Aula del presidente democraticamente eletto Roberto Occhiuto. Capisco il nervosismo ai alcune forze politiche ma non riservi il suo nervosismo per il risultato ottenuto alle amministrative sui nostri banchi».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook