Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Elezioni in Calabria: è il giorno di Salvini. Spirlì spara a zero su Bruni e Zan - VIDEO

Elezioni in Calabria: è il giorno di Salvini. Spirlì spara a zero su Bruni e Zan - VIDEO

"Mi dispiace per la Bruni abbandonata dalle vecchie volpi del Pd" ha detto Spirlì e sulla polemica con Zan: “Ognuno si dovrebbe fare gli affari suoi. Io non vado a cercare foto di Zan che si bacia..."

In prima fila a condividere l’abbraccio con la piazza ed i sostenitori stamattina a Mileto, c’è anche Nino Spirlì presidente facente funzioni della Regione Calabria e designato, nel ticket con Occhiuto, come futuro vicepresidente della Giunta regionale nel caso in cui a vincere le elezioni sia il centro destra.

Anch’egli, dopo le dichiarazioni della Meloni a Catanzaro, ha sottolineato come “certe cose si decidono dopo il voto”, sottolineando: “Noi abbiamo avversari solo a sinistra e nel centrodestra le cose funzionano alla grande e lo stesso Occhiuto ha confermato proprio alla Gazzetta del Sud il ticket”.

I sondaggi danno centro sinistra e centrodestra appaiati? “Sono sondaggi di fede comunista. La realtà è che ci sono ben 20 punti di distacco. Mi dispiace per la Bruni abbandonata dalle vecchie volpi del Pd che non presenziano mai con lei mentre loro sono a caccia di voti per se stessi”. Infine sulla polemica con Zan: “Ognuno si dovrebbe fare gli affari suoi. Io non vado a cercare foto di Zan che si bacia con A o B. Tra quello che dice e quello che fa c’è un abisso”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook