Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Nuovi posti letto Covid per la Calabria, Spirlì: "Non potevamo più attendere"

Nuovi posti letto Covid per la Calabria, Spirlì: "Non potevamo più attendere"

La Calabria ha i suoi "ospedali Covid". Il presidente facente funzioni della Giunta regionale Nino Spirli' ha firmato un'ordinanza n. 85 che prevede la conversione di posti letto di area medica in posti letto Covid-19. Il provvedimento prevede un incremento pari a 234 posti letto Covid più altri 10 di terapia intensiva.

L'ordinanza è stata fatta anche dopo la "presa d'atto dell'inerzia del commissario ad acta per l'attuazione del Piano di rientro dal disavanzo sanitario nell'attuazione delle misure e degli interventi ricadenti in capo alla sua esclusiva competenza e della mancata ottemperanza, da parte delle Aziende a quanto previsto dall'ordinanza n. 82/2020, in ordine al trasferimento, presso i Presidi ospedalieri territoriali direttamente gestiti dalle Asp, dei pazienti Covid 19 ricoverati stabilizzati e non ancora dimissibili al proprio domicilio".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook