Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Regionali, Zingaretti in Calabria: "Callipo è la novità, il simbolo del Pd accanto al suo nome" - Video

Regionali, Zingaretti in Calabria: "Callipo è la novità, il simbolo del Pd accanto al suo nome" - Video

"Dobbiamo voltare pagina. In Calabria ora è il tempo del lavoro e del riscatto. Nel mondo tantissimi figli di questa terra stanno creando ricchezza e prosperità e questa credo sia una grande forza che rappresenta la novità di una personalità come Pippo Callipo che è il simbolo di questa terra e di chi ha scelto di rimanere qui per creare ricchezza e lavoro".

Lo ha detto il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti appena giunto a Maierato, in provincia di Vibo Valentia, per visitare lo stabilimento per la lavorazione e l'inscatolamento del tonno guidato dall'imprenditore sostenuto dal suo partito come candidato alla presidenza della Regione Calabria.

"Quello che è certo - ha aggiunto Zingaretti - è che il simbolo del Pd sarà accanto al nome di Callipo perché ciò che è in gioco, è il futuro di questa terra. Mi verrebbe da dire: noi siamo con Callipo per amore della Calabria".

E ancora: "Ci sono tante personalità che si sono espresse per invitare a fare scelte unitarie come l'imprenditore Nino De Masi, che è qui con noi anche oggi, e il segretario generale della Cgil calabrese Angelo Sposato. Un invito il loro a mettere da parte l'egoismo. Sostenere Callipo significa dare un segnale di speranza. Mi auguro che tutti noi prendiamo consapevolezza di questo. Quella di Callipo è l'unica possibilità, in questo momento, che può rappresentare l'unità e la forza dei calabresi".

"O noi li mettiamo al centro gli interessi di chi lavora, produce e lotta per la legalità in questa terra o non ce la faremo mai. Il mio è un appello non da segretario del Pd ma da persona che ama la Calabria: difendetela, difendetela dal rischio che venga usata per giochi politici che con questa terra non c'entrano niente", ha aggiunto ancora Nicola Zingaretti.

"Per fare tutto ciò - ha proseguito il segretario del Pd - bisogna avere il coraggio di scegliere. D'altronde Callipo è un imprenditore che avrebbe potuto fare il suo lavoro e basta, ma ha reagito. Noi dobbiamo reagire con lui e sostenerlo in questo grande impegno per la regione".

"Non gioco dentro le vicende che riguardano altri partiti - ha detto ancora Zingaretti - ma ritengo che Callipo possa riorientare tantissime persone, al di là dei loro convincimenti politici. Ho visto che ci sono state delle critiche, ma questo è legittimo. Si è detto che non è chiara la sua collocazione politica, che "è un uomo di destra, di centro...". È esattamente la persona di cui c'è bisogno: di una persona che metta in discussione anche le appartenenze e che vada a ricostruire una proposta civica per amore della Calabria. In questa circostanza voglio ringraziare Maurizio Talarico, un galantuomo, una persona che rispetto molto e che ringrazio per come si è comportato in questo passaggio".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook