Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

La Calabria "sbarca" al Blue Sea Land, Caridi: "Il nostro riscatto passa dalle nostre eccellenze"

Per la prima volta dopo 7 edizioni, la Calabria approda al Blue Sea Land di Mazara del Vallo (Trapani), l’Expo dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente con 10 aziende calabresi. Un'occasione unica per promuovere le eccellenze del territorio davanti agli operatori internazionali di tutte le attività connesse alla pesca, al settore ittico e allo sviluppo della green e blue economy.

A guidare la delegazione calabrese c'è Cosimo Caridi, direttore del Dipartimento Pesca: "Siamo qui insieme ai nostri Flag, i gruppi di azione locale per la pesca, per promuovere il nostro territorio, le nostre tradizioni e ciò che siamo in grado di offrire in termini di eccellenze. Sicilia e Calabria devono camminare a braccetto per portare nel mondo le loro eccellenze produttive. Il riscatto passa da qui".

"La strategia individuata - dichiara il presidente della Regione Calabria Gerardo Mario Oliverio - si fonda sulla valorizzazione delle risorse naturali, per favorirne la conoscenza e la fruizione ad un pubblico sempre più ampio, sviluppando un’offerta turistica tematica che valorizzi la cultura e le tradizioni marinare calabresi, nonché la riscoperta delle bellezze culturali e architettoniche dei nostri borghi marinari".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook