Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Maturità, il toto-traccia della Gazzetta: “Toccherà a Verga (34%). Pirandello? Un paradosso”

Maturità, il toto-traccia della Gazzetta: “Toccherà a Verga (34%). Pirandello? Un paradosso”

Il countdown è già iniziato. Ancora pochi giri di lancette e sarà... Maturità. Gli scritti tornano a prendersi la scena dopo due anni di vacatio-Covid. Il tema d'Italiano, dunque. Prima di quattro tappe anche per 19.514 tra studentesse e studenti calabresi. Gazzetta del Sud online, per esorcizzare la vigilia degli esami, ha... giocato (neanche poi tanto...) con quaranta maturandi (hanno rappresentato tutte e cinque le province) protagonisti in una sorta di sondaggio. Un toto-traccia a tutti gli effetti. Hanno preso parte, grazie al prezioso supporto della redazione di Noi Magazine, gli istituti di Cosenza (Polo Brutium, Liceo Pitagora di Rende, Liceo Scorza, Polo scolastico di Castrolibero), Catanzaro (Polo tecnologico Rambaldi di Lamezia, Istituto tecnico tecnologico Scalfaro di Catanzaro), Reggio Calabria (Liceo Vinci e Liceo Volta), Vibo (Liceo Capialbi) e Crotone (Liceo Diodato Borrelli di Santa Caterina).

Verga è la “sensazione” più diffusa

Ben 17 studenti e studentesse (il 34% delle preferenze sulle cinquanta complessive, perché gli intervistati potevano attribuirne anche più di una) credono che possa essere Giovanni Verga l'autore proposto dal MI per ciò che concerne l'analisi del testo. Una sensazione strettamente legata alla ricorrenza: 100 anni dalla morte il letterato etneo, padre fondatore del Verismo. Sempre in tema di ricorrenze, il podio è completato da Giovanni Pascoli (autore che latita sul pianeta Maturità dal 1999) e Pierpaolo Pasolini (cento anni dalla nascita), entrambi fermi a quota 9. Dignitosamente rappresentati Dante Alighieri con 4 (700 anni dalla morte) e Giuseppe Ungaretti (scrittore principe in tema di guerra). A seguire: Giacomo Leopardi (2), Italo Svevo (1), Eugenio Montale (1), Luigi Pirandello (1). Tra le tematiche d'attualità, molto gettonata la guerra, così come l'emergenza sanitaria e l'ambiente. Da tenere in considerazione anche lo sport, in virtù del 2021 da sballo per gli atleti italiani.

Pirandello speranza e... spauracchio

Fa riflettere il doppio dato contraddittorio legato alla figura di Luigi Pirandello (10) che guida sia la classifica degli speranzosi sia di quelli che gli preferirebbero... chiunque (6, così come Leopardi). Tra i più gettonati nella lista dei desideri anche Eugenio Montale (8), Italo Svevo (6) e Giovanni Verga (5). Temuti Pierpaolo Pasolini (4) e Gabriele D'Annunzio (4).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook