Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Focolaio in una casa di riposo, il sindaco di Chiaravalle: "Casi positivi in aumento"

Focolaio in una casa di riposo, il sindaco di Chiaravalle: "Casi positivi in aumento"

Sono in netto aumento i casi di positività da coronavirus registrati nella casa di riposo della Domus Aurea. A metà mattinata sono 52 tra degenti ed operatori della struttura infetti da Civid 19. In tutto i tamponi eseguiti sono 129 mentre 14 ne restano ancora da fare.

Per otto degenti la direzione sanitaria dell'Asp ha disposto il trasferimento in ospedale di Catanzaro, mentre il resto dei contagiato sarà trasferito in una struttura esterna adeguata. Interessati pure i comuni di Soverato, Cenadi, Vallefiorita e Torre di Ruggiero dove assieme a Chiaravalle risiedono alcuni degli operatori contagiato. La presidente Jole Santelli ha decretato la zona rossa speciale per tutti i paesi interessati. Al lavoro le Forze dell' Ordine che stanno apponendo i blocchi all entrata dei paesi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook