Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Emergenza coronavirus, in Calabria creati 47 nuovi posti in terapia intensiva

Emergenza coronavirus, in Calabria creati 47 nuovi posti in terapia intensiva

«Prima dell’emergenza avevamo 100 posti di terapia intensiva. In pochi giorni ne abbiamo attivati altri 47: 8 all’Annuziata di Cosenza, 8 al Pugliese Ciaccio di Catanzaro, 6 a Germaneto, 15 a Reggio Calabria, 5 a ViboValentia e 5 Crotone». Jole Santelli, in un messaggio su Fb rende noti i passi in avanti del piano pensato dalla Regione per fronteggiare l’epidemia di Coronavirus.

«A questi – continua – si aggiungono 82 posti in più nei reparti di malattie infettive e 12 in più in pneumologia tra Reggio, Cosenza e Catanzaro».

«Stiamo lavorando intensamente – dice la presidente della giunta regionale – e a giorni saremo pronti per rispondere ad un’emergenza di 1000 contagi da Coronavirus. Siamo sicuri però che rispettando le regole, con rigore e sacrificio, riusciremo ad evitare l’emergenza».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook