Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Comuni sciolti per mafia in Calabria, Salamone e Gratteri: più poteri ai commissari - Video

Occorre dare più poteri ai commissari prefettizi altrimenti si fa soltanto azione preventiva mentre è importante che possano anche annullare le delibere dei dirigenti comunali che sono il vero centro decisionale.

Su questo punto cruciale della spinosa problematica relativa agli scioglimenti dei consigli comunali si sono trovati in sintonia il presidente del Tar Calabria Vincenzo Salamone e il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, che hanno affrontato la questione nella conferenza stampa che ha preceduto l’apertura dell’anno giudiziario del tribunale amministrativo della Calabria.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook