Lunedì, 28 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport I medici-calciatori invadono... Roma. Dall'8 in campo Cosenza, Melito e Reggio

I medici-calciatori invadono... Roma. Dall'8 in campo Cosenza, Melito e Reggio

I medici-calciatori invadono Roma. Dodici squadre che fanno parte della Asd Nazionale Medici Calcio (presieduta dal dottore Giovanni Borrelli) e affiliate all'Acsi daranno vita dall'8 al 12 dicembre alla diciottesima edizione della Coppa Italia. Nell'albo d'oro troviamo Melito Porto Salvo vincitrice di sei edizioni, tre Reggio Calabria, due Trinacria Palermo, Milano Brianza e Cosenza, una Firenze, Bari e Napoli. Proprio la squadra di Trinacria Palermo si annuncia come l'avversario da battere avendo vinto le ultime due edizioni oltre alla Supercoppa 2020.

Nel quartier generale del Courtyard by Marriott Rome Central Park, sponsor della Coppa Italia 2020, da sempre vicino alle associazioni e alle iniziative programmate per scopi solidali aiutando chi soffre e chi ha bisogno, si ritroveranno dodici formazioni suddivise in tre gironi: Milano Brianza, Taranto, Palermo e Salerno nel raggruppamento A; Trinacria Palermo, Napoli, Reggio Calabria e Roma nel raggruppamento B; Cosenza, Melito Porto Salvo, Bologna e Avellino nel raggruppamento C. Le partite si disputeranno presso i campi del Policlinico Gemelli e del Centro Sportivo Don Orione. Sabato 11 le semifinali, domenica 12 le finali.

Gli eventi collegati al torneo

Una manifestazione caratterizzata da altri due eventi: un congresso scientifico il 9 e 10 sempre al Courtyard by Marriott Rome Central Park (presidente il prof. Francesco Franceschi, patrocinio dell'Ordine dei medici di Roma, Ordine nazionale dei biologi e Accademia di Medicina e Chirurgia Biorigenerativa) organizzato dalla Asd nazionale medici calcio e da Assistenza Medica Roma sul tema "Dalla medicina integrativa alla medicina rigenerativa, due mondi a confronto"; e "Solidi e solidali", organizzato dal dott. Bruno Romano', che e' il responsabile della squadra dei medici di Roma, al quale hanno aderito alcune vecchie glorie del calcio italiano. La compagine romana ha svolto un gran lavoro a livello logistico per accogliere nel migliore dei modi la competizione. Durante la giornata di sabato 11 al circolo "Officine dello sport-Don Orione, in via della Camilluccia, dalle ore 15, consulti medici gratuiti e iniziative per i bambini. Alle 18 aperitivo con alcuni volti noti dello sport e dello spettacolo. Alle 20,30 la partita tra la Nazionale parlamentari e la squadra "Solidi solidali" composta da una selezione di ex calciatori di serie A. Il ricavato delle iniziative di beneficenza sara' destinato all'Elemosineria di Papa Francesco e al Fondo di solidarietà del Policlinico Gemelli.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook