Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Campionati regionali estivi di nuoto, a Vibo 415 nuotatori e 17 società

di

La piscina di Maiata, diretta da Caterina Brasca si conferma quale polo di attrazione non solo per tutta la provincia, ma anche per la Calabria intera. Domenica scorsa, infatti, ben 415 nuotatori e 17 società calabresi hanno preso parte al Trofeo regionale per squadre.

La competizione consentiva le qualificazioni ai campionati regionali estivi. Coinvolti esordienti e categoria, i quali si sono avvicendati in vasca a ritmo serrato. Sono stati due giorni intensi di attività, con una vasta presenza di pubblico, proveniente da varie città calabresi.

Anche questa volta il team dell’Hipponion Vibo si è mostrato all’altezza del compito assegnatogli dal comitato Fin. Nessun ritardo, nessun intoppo, tutto secondo programma, sotto la supervisione dell’attentissima direttrice Caterina Brasca che ha curato ogni cosa nei minimi particolari. L’accoglienza e l’organizzazione non sono infatti passate inosservate.

Gli atleti, sotto la presenza vigile del presidente del comitato Fin Calabria Alfredo Porcaro, hanno dato vita a performance eccellenti. All’iniziativa hanno preso parte il presidente della Provincia Salvatore Solano ed Elisabetta Carioti del comitato provinciale Cip. Sul gradino più alto è salito il “Pianeta sport”, seguito dal “Cosenza nuoto”. Al terzo posto invece “Calabria swim race”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook