Venerdì, 03 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Interesse culturale per le ferrovie Taurensi, esempio di ingegneria e architettura

Interesse culturale per le ferrovie Taurensi, esempio di ingegneria e architettura

«Le linee Taurensi sono una memoria storica, testimonianza dello sviluppo tecnologico, industriale e culturale del territorio che ha legami con la storia della tecnica, dell’industria e dei trasporti: basti citare la presenza, lungo il tracciato, di notevoli ponti e viadotti in muratura o acciaio, necessari per superare le asperità del territorio, alcuni dei quali di importante impegno tecnico e realizzativo, e poi ancora piazzali di manovra, depositi, rimesse per le locomotive, stazioni, case cantoniere. L’intero tracciato, in una inscindibile unità con il paesaggio che attraversa, lo arricchisce di una storia che dura da oltre un secolo».

A scriverlo  - come si legge nella Gazzetta del Sud oggi in edicola - in una nota è il Segretariato regionale del Mibact per la Calabria, Salvatore Patamia, che annuncia la dichiarazione di interesse culturale per le Taurensi da parte della Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio del Ministero.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook