Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Greta Bisogni, modella di San Gregorio a Ciao Darwin: "In tv per gioco, sono davvero... tutti matti"

A Ciao Darwin su Canale 5 questa sera parteciperà Greta Bisogni, 22 anni, di San Gregorio d'Ippona in provincia di Vibo Valentia.

Farà parte della formazione della Juventus che si scontrerà contro quella di Tutti.

Greta, studentessa della facoltà di Architettura all’Università di Reggio Calabria è anche indossatrice, fotomodella e ha vinto concorsi di bellezza.

Fa ovviamente il tifo per la Juve grazie al padre ed al fratello che le hanno trasmesso la passione per la squadra bianconera, anche se non si ritiene una tifosa proprio “sfegatata”. I suoi giocatori preferiti sono Cristiano Ronaldo e soprattutto Leonardo Bonucci.

«Leo mi piace come si pone e come parla, mi sembra davvero una bella persona».

Insieme con un’amica di Reggio Calabria, Sara Caridi (anche lei concorrente la scorsa settimana a Ciao Darwin), qualche mese fa Greta si è sottoposta ai provini di Ciao Darwin.

«Ci sono andata un po’ per gioco e un po’ per provare nuove esperienze» - ha detto. «Il provino lo abbiamo fatto a Lamezia con il cugino di Bonolis che mi fece diverse domande e poi mi chiese per quale squadra facessi il tifo. Io ho risposto subito Juventus... in quel momento non potevo certo immaginare che proprio questo mi avrebbe portato al programma nella squadra della Juve! Poi qualche settimana dopo è arrivata la chiamata della produzione per partecipare al programma e l’invito a far parte della squadra della Juventus».

Com’è stata questa nuova esperienza?

«Molto bella, a tratti anche sorprendente, a me interessava vedere il backstage della trasmissione, vivere l’atmosfera che si respira durante la preparazione del programma, conoscere Paolo Bonolis, il maestro Luca Laurenti. Mi sono molto divertita con i concorrenti, sono davvero tutti matti proprio come li vedi in tv, non fingono».

Ti piacerà a questo punto provare a partecipare ad altri programmi e a nuove iniziative?

«Ciao Darwin è stata una bellissima esperienza che rifarei. Mi piace molto pure il mondo della moda, al quale sono vicina da alcuni anni come modella, il mio sogno però è realizzarmi professionalmente, dopo la laurea vorrei frequentare un master di Interior design. È questo il mondo che senza dubbio mi affascina di più».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook