Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica È già corsa ai posti di governo, ma la Calabria non parte in pole

È già corsa ai posti di governo, ma la Calabria non parte in pole

di

È una doppia aspettativa quella che i calabresi nutrono verso il prossimo governo nazionale: dal punto di vista dei contenuti, una possibile soluzione al devastante rincaro dell’energia; da quello più esteriore, l’eventuale partecipazione di esponenti calabresi all’esecutivo che Giorgia Meloni (una volta che avrà ricevuto l’incarico di farlo dal presidente della Repubblica) intenderà formare; anche se le prime indicazioni non sembrano riservare un ruolo da protagonista per la Calabria. In questa fase, dunque, è proprio l’aspetto legato alla nascita del nuovo governo a catalizzare l’attenzione generale, se non altro perché propedeutico alla messa in campo di azioni concrete.
Un primo punto fermo è stato intanto posto ieri dall’Ufficio elettorale centrale della Cassazione sul riparto dei seggi in Parlamento: in Calabria non cambia nulla nei risultati sanciti lo scorso 25 settembre, sia alla Camera che al Senato. Proprio sui risultati di Montecitorio al plurinominale ci sarebbe potuto essere qualche possibile colpo di scena, visto il seggio venuto meno al Pd (quello di Enza Bruno Bossio) in favore del terzo assegnato al M5S (con Elisa Scutellà). Ma all’esito dei riconteggi lo scenario è rimasto immutato. Siederanno alla Camera Anna Laura Orrico (M5S), Vittoria Baldino (M5S), Riccardo Tucci (M5S), Elisa Scutellà (M5S), Wanda Ferro (FdI), Alfredo Antoniozzi (FdI), Eugenia Roccella (FdI), Giovanni Arruzzolo (FI), Francesco Cannizzaro (FI), Giuseppe Mangialavori (FI), Domenico Furgiuele (Lega), Simona Loizzo (Lega), Nico Stumpo (Pd). Al Senato Ernesto Rapani (FdI); Fausto Orsomarso (FdI), Mario Occhiuto (FI), Tilde Minasi (Lega), Roberto Scarpinato (M5S), Nicola Irto (Pd). Ieri si è quindi aperto il periodo di venti giorni nel quale presentare eventuali ricorsi che saranno poi valutati dalla Giunta per le elezioni una volta insediato il Parlamento.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook