Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Federica Di Lieto, la pallavolista cosentina che studia da "Masterchef"

La giovane di Montalto Uffugo laureanda in ingegneria chimica è passata dalla passione per il volley a quella per i fornelli

Nella top ten del concorso per chef amatoriali più conosciuto al mondo, c'è anche la cosentina Federica Di Lieto, di Montalto Uffugo, guadagnatasi a suon di spadellate l'accesso alla nona puntata di Masterchef 10. Federica, 31 anni, con il suo metro e settantanove di altezza, è anche una pallavolista, protagonista nell'ultimo campionato della Volley Cosenza in serie C. Una passione sportiva coltivata fin dall'adolescenza con buoni risultati.

Ora però il sogno nel cassetto è quello di conquistare l'agognato titolo di decimo "Masterchef" italiano, anche se l'aspirante cuoca cosentina non sembra ancora aver "sfoderato" tutte le armi a propria disposizione, ma è stata comunque premiata dai giudici per il suo talento innato e per una tecnica culinaria particolarmente avanzata.
Nell'ultima puntata sono stati proprio i  legami alla terra di origine a salvare Federica  dall'eliminazione durante il temutissimo "Pressure test", il suo "Agnello silano" con spinaci al burro, crema di zucca, salsa al melograno e crumble di friselle e aglio nero le hanno garantito, infatti, l'accesso all'attesa puntata  in onda Giovedì 11 febbraio alle 21 su Sky Uno.

Caricamento commenti

Commenta la notizia