Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Donne, cavalier ed amori al borgo di Arena: torna "La Castellana" - Foto

di

"Donne, cavalier, arme ed amori" pronti ad affascinare ad Arena, teatro, sabato 10 agosto, de “La Castellana”, mix tra la rievocazione storica degli antichi fasti normanni ed un medievale concorso di bellezza, con l’investitura della più bella dama del castello.

Una manifestazione particolarissima giunta discontinuamente alla quinta edizione e definita dagli organizzatori «tra le più importanti del genere in Calabria». L’evento, che ogni volta richiama un ampio pubblico, catapulterà il grazioso borgo nel suo glorioso passato, quando fu una vasta “Università” normanna estesa sino a Stilo. Insieme al borgo saranno proiettati in pieno medioevo anche le migliaia di visitatori che affolleranno le barocche vie cittadine, per assistere a cortei storici, spettacoli di musica historica, stand con menù enogastronomici del medioevo, mercatini, sbandieratori, musici, militi, sputa fuoco e giocolieri, laboratori di arceria ed esposizione di armamenti del tempo.

L’iniziativa quest’anno si avvale di prestigiosi patrocini, come quello del comune, del Ministero per i Beni Culturali, della regione, della provincia, del  Parco delle Serre e del Gal “Terre Vibonesi”. Il tutto avrà inizio alle 17:30, ipoteticamente dell’anno “1000” o giù di lì, con l’apertura del borgo antico. Alle 19:00, invece, dalla piazza “G. Pagano”, partirà il corteo, con oltre 100 figuranti in abiti d’epoca, che si snoderà per le viuzze del centro storico fino ad arrivare ai ruderi dell’affascinante maniero, suggestivo palcoscenico della successiva festa medievale, dove un’apposita giuria deciderà quale, tra le partecipanti, sarà la dama del castello e dove tra musica, canti, balli, degustazioni e spettacoli vari si farà festa fino a notte fonda. Una rara ed imperdibile occasione per il ritorno ad un passato in cui anche queste lande erano ridenti, prospere ed attraenti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook