Mercoledì, 08 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Foto Archivio Distrutto centro scommesse

Distrutto centro scommesse

di

Un altro episodio di probabile natura intimidatoria è stato messo a segno poco prima dell'alba, nel centro di Crotone. Intorno alle 5 la deflagrazione provocata da un incendio ha interrotto il sonno dei residenti di via Assisi. Qui al civico 6, alle spalle del Comune apre le sue saracinesche l'agenzia di scommesse "Replatz". Ed è stato appunto il centro scommesse gestito da un 38enne del posto a finire nel mirino degli ignoti incendiari che hanno appiccato il fuoco dentro il locale. Gli autori del rogo dopo essersi introdotti nel centro scommesse, hanno sparso per terra il contenuto di una tanica di benzina ed hanno dato fuoco. Qualcuno tra i residenti della centralissima strada, ha dato l'allarme. Sono accorsi i Vigili del fuoco e gli agenti della Squadra Volanti della Polizia di Stato. In via Assisi sono intervenuti anche gli agenti della Mobile con il dirigente Nicola Lelario e il vice Migliaccio. Sono in corso accertamenti sulla dinamica dell'incendio e sul movente del rogo che ha tutte le caratteristiche di un'intimidazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook