Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Tonno Callipo risorge e scaccia le paure. Padova battuta 3-2
PALLAVOLO

La Tonno Callipo risorge e scaccia le paure. Padova battuta 3-2

di

CALLIPO 3

PADOVA 2

Set. 25-22, 25-20, 19-25, 24-26, 15-10

Tonno Callipo: Gargiulo, Borges 18, Bisi 8, Saitta 1, Candellaro 12, Basic 13, Rizzo (L), Flavio 17, Partenio, Nicotra 2. N.e. Iurlaro, Condorelli. All. Baldovin

Kioene Padova: Bassanello (L), Gottardo (L), Loeppky 19, Schiro 1, Vitelli 8, Zoppellari, Bottolo 18, Zimmerman 2, Canella 5, Weber 14, Petrov 1. N.e. Guzzo, Volpato, Crosato. All. Cuttini

Arbitri: Boris e Cesare

Durata set: 31’, 26’, 30’, 42’, 16’. Tot. 145’.

Note: Tonno Callipo bs 22, ace 7, ric. pos. 43%, att. 42%, muri 15. Padova bs 26, ace 9, ric. pos. 45%, att. 38%, muri 9.

La Tonno Callipo risorge, torna a vincere battendo Padova 3-2 al termine di un match al cardiopalma e scaccia in un colpo solo le paure dovute ad una classifica deficitaria e alle assenze di Nishida (out per infortunio) e Souza (il brasiliano è tornato nel suo paese lasciando la squadra). Coach Baldovin aveva chiesto unità ai suoi e una gara di sacrificio e così è stato con una Callipo praticamente perfetta per due set grazie ad una prova corale maiuscola. Sugli scudi i brasiliani Borges (mvp del match con 18 punti e con un tie-break sontuoso) e Flavio, 17 punti con 7 muri. A dirigere lo spartito capitan Saitta al palleggio e un ottimo Rizzo in seconda linea oltre ad un lucido Candellaro al centro e al francese Basic in posto 4. In partita anche l’opposto Bisi lanciato per la prima volta da titolare. Brava la Callipo a resistere alla rimonta di Padova e a disputare un tie-break perfetto conquistando due punti di vitale importanza per la classifica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook