Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Camaro: 6 giovani talenti messinesi tra i Pro, formalizzate le cessioni a Reggina e Catanzaro
SBARCO TRA I PRO

Camaro: 6 giovani talenti messinesi tra i Pro, formalizzate le cessioni a Reggina e Catanzaro

La società neroverde ha formalizzato sei cessioni tra Serie B e Serie C

La Società SSD Camaro 1969 è lieta di annunciare l’avvio ufficiale della stagione 2021/2022. Un taglio del nastro che coincide con ben sei operazioni in uscita ratificate dalla società neroverde verso il calcio professionistico. Dal terreno sintetico del “Despar Stadium” sono quattro i ragazzi che attraverseranno lo stretto in direzione Catanzaro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WeSport.it (@wesport.it)

La prestigiosa società giallorossa, grande protagonista in Serie C, ha formalizzato l’acquisto del difensore Emanuele Ozawje, dell’esterno Fabio Scarmato e dell’attaccante Giovanni Raspaolo. Tre pedine, classe 2004, che hanno scritto pagine importanti in maglia Camaro e che daranno il loro apporto, in maglia giallorossa, in termini di goal, qualità e fisicità. A loro si aggiunge anche l’attaccante Gioele Verdura, giovane promessa classe 2005. Le grandi manovre in casa Camaro, però, non si concludono con i giocatori di movimento. Ad attraversare lo Stretto, infatti, ci saranno anche due portieri che approdano alla corte della Reggina. La società amaranto, in Serie B, ha individuato i rinforzi giusti nel classe 2005 Antonio Previti e nel classe 2006 Antonio Di Bella.

Entrambi gli estremi difensori sono pronti ad una nuova avventura in un settore giovanile prestigioso a livello nazionale. Le sei operazioni di mercato mettono in luce, ancora una volta, il grande lavoro svolto dalla società Camaro capace di investire con grande forza e determinazione nella crescita e sviluppo dei giovani. Nonostante un periodo storico difficile a causa delle problematiche derivanti dall’emergenza Covid-19, grande merito va riconosciuto, oltre che alla dirigenza, anche allo staff tecnico ed agli allenatori Corrado Randazzo e Giuseppe Cosimini. La società neroverde esprime i propri ringraziamenti anche a Carmelo Moro responsabile del settore giovanile catanzarese ed ai direttori Mangiarano e Laiacona della Reggina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook