Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport A Soverato l'impresa record di Homar Leuci: senza pinne a 100 metri di profondità
IN APNEA

A Soverato l'impresa record di Homar Leuci: senza pinne a 100 metri di profondità

di

Mai un respiro è stato così profondo. L'impresa è storica, ma per Homar Leuci averla realizzata non è una novità. Nelle acque del mare di Soverato conquista il nuovo record mondiale di apnea profonda.

L'atleta di origini milanesi in assetto variabile e senza pinne, si immerge raggiungendo 100 metri di profondità, frantumando il precedente record di meno 95 metri fissato da un atleta turco. «È stata un'emozione incredibile - commenta il sindaco di Soverato Ernesto Alecci - assistere dal vivo all'impresa di questo straordinario atleta».

A co-finanziare l'impresa, a cui ha assistito dal vivo anche la vicesindaca di Milano Anna Scavuzzo, la Regione Calabria. «Nei mesi scorsi - il commento della presidentessa Jole Santelli - ho incontrato a Soverato questo bravo atleta. Sin da subito ho creduto molto in questa impresa e sono molto soddisfatta per averla anche finanziata».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook