Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Cosenza, i “lupi” si radunano... a debita distanza: annata al via tra scetticismo e speranza
SERIE B

Cosenza, i “lupi” si radunano... a debita distanza: annata al via tra scetticismo e speranza

di

Aspettative, curiosità e ansie da “primo giorno di scuola” sono state spazzate via dal protocollo Covid che ha impedito il tradizionale contatto tra i calciatori del Cosenza e i tifosi rossoblù. Raduno d'inizio stagione dimesso dalle parti di Villa Fabiano, quartier generale dei “lupi” in occasione del precampionato che si terrà in casa per motivi logistici.

La positività riscontrata nel gruppo di calciatori silani è un chiaro segnale che l'incubo Covid non è rientrato e servirà attenzione. Cercasi risposte. L'inizio di basso profilo non ha comunque impedito ai supporter del Cosenza di porsi qualche domanda. Perché tra le lamentele più diffuse (sui social, unica “piazza” disponibile in assenza del contatto diretto) c'è quella legata alla presenza di pochi intimi in occasione dei primi giorni di raduno.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook