Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Crotone riapre il centro sportivo per gli allenamenti individuali, il Cosenza attende
FASE 2

Il Crotone riapre il centro sportivo per gli allenamenti individuali, il Cosenza attende

In merito al via libera dal Viminale per gli allenamenti individuali anche per gli sport di squadra, il Crotone ha fatto sapere che «da domani gli atleti della prima squadra avranno la facoltà di svolgere l’attività motoria individuale sui campi del centro sportivo 'Antico Borgo'. I calciatori che vorranno usufruire del centro sportivo arriveranno già pronti per l'allenamento, e potranno andare solo in campo a correre, nel rispetto delle norme di distanziamento, mentre spogliatoi, palestra, uffici e tutti gli altri ambienti resteranno chiusi».

Club come il Cosenza decideranno invece nelle prossime ore il da farsi, altri come la Juve Stabia prendono tempo: le Vespe, in particolare, attendono chiarimenti dal sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino sul possibile utilizzo dell’impianto comunale in quanto non hanno la gestione diretta dello stadio Romeo Menti.

Più netta la posizione di altre società. Il Venezia, per esempio, ha deciso di mantenere chiuso il campo di allenamento del "Taliercio", in attesa della definizione del protocollo sanitario. La società arancioneroverde teme che il rischio di contagio sia ancora troppo alto e dunque si va avanti con gli allenamenti individuali che i tesserati potranno continuare ad effettuare anche dalle proprie sede di residenza e si attenderà il prossimo 18 maggio per iniziare gli allenamenti di squadra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook