Mercoledì, 05 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport All'ultimo assalto il Crotone vola con Simy, Pisa battuto in extremis
SERIE B

All'ultimo assalto il Crotone vola con Simy, Pisa battuto in extremis

di

La tredicesima rete di Simy regala una vittoria preziosissima al Crotone che con questi tre punti e il pareggio del Frosinone in casa del Livorno accorcia sul secondo posto dei ciociari. La squadra ha tenuto, ha lottato, non si è disunita, riuscendo a portare a casa la terza vittoria consecutiva. Stroppa, senza gli infortunati Zanellato e Rutten, deve fare a meno anche di Cuomo per problemi durante il riscaldamento. Dunque, per la difesa inserisce Curado, Marrone e Golemic. A centrocampo, sull'out di destra, riposo per Gerbo che si accomoda in panchina, preferisce Molina con Mazzotta sull'out di sinistra. A completare il reparto, Benali, Barberis e Crociata favorito a Messias. In attacco confermato, chiaramente, il tandem Armenteros-Simy.

Parte subito forte il Pisa con un corner di Pinato neutralizzato da Simy. Al 12' Molina serve Crociata che prova il tiro da fuori area ma Gori controlla bene. Al quarto d'ora Simy prova ad inserirsi centralmente ma un presunto tocco di mano di Caracciolo frena la sua cavalcata anche se Prontera lascia proseguire. Al 20' padroni di casa vicini al vantaggio: corner di Barberis, colpo di testa di Golemic che termina di poco sopra la traversa. 6' dopo è Molina a tentare la conclusione ma, ancora una volta, Gori neutralizza. Al 27' episodio chiave: ancora Golemic colpisce di testa, Soddimo allontana da dentro la porta, e il dubbio che la palla abbia oltrepassato la linea fa protestare i calabresi. Sembrava essere gol. Gli squali continuano a portarsi in avanti alla ricerca della rete e ci va vicino Crociata col sinistro ma la sfera termina fuori.

Sul finire del primo tempo in un batti e ribatti provano ad insaccare in rete sia Molina che Simy ma la difesa ospite difende molto bene. Senza recupero, termina la prima frazione di gioco. La ripresa si apre sulla falsariga della prima parte della gara con il Crotone messo in difficoltà dal pressing del Pisa. I toscani al 12' effettuano il primo cambio: fuori l'ex Vido, dentro Lisi. 4' dopo è Stroppa a cambiare prima Mazzotta per inserire Mustacchio, subito dopo Armenteros per far giocare Messias. Al 21' angolo battuto da Barberis, ci arriva Messias di testa ma l'estremo difensore pisano non fatica a bloccare. 3' dopo Mustacchio calcia un rasoterra ma non inquadra la porta. Al 26' Cordaz salva il risultato con una parata su Pinato, scappato a Golemic. Pronta la risposta del Crotone con un colpo di testa di Simy che finisce fuori.

Al 28' tiro cross di Mustacchio sul quale interviene Caracciolo che rischia l'autorete. Alla mezz'ora squali ancora pericolosi con una splendida conclusione di Messias che per un soffio non becca l'incrocio dei pali. Al 33' ultimo cambio per D'Angelo che inserisce De Vitis al posto di Pinato. Al 41' Stroppa gioca la carta Jankovic al posto di Crociata. Al 42' Messias viene trattenuto e buttato a terra in una mischia ma il direttore di gara lascia proseguire. Al 47' viene espulso Belli per un brutto intervento su Molina ma 2' dopo con uno splendido colpo di testa è ancora una volta Simy a buttarla dentro e a regalare la vittoria alla sua squadra.

Con 13 gol eguaglia il record di migliore marcatore rossoblù in Serie B, detenuto finora d Ciano e Gabionetta con 27 reti ciascuno. Termina 1-0 allo “Scida” e sabato si torna nuovamente in campo nella trasferta a Venezia che si giocherà a porte chiuse.

TABELLINO

CROTONE-PISA 1-0

Marcatore: 49' st Simy

Crotone: Cordaz 7 ; Curado 6,5, Marrone 6,5 , Golemic 6,5; Molina 7, Benali 6,5, Barberis 6,5, Crociata 5,5 (41'st Jankovic sv), Mazzotta 5,5 (16'st Mustacchio 6,5); Armenteros 5,5 (17'st Messias 6.5), Simy 7,5 . All.: Stroppa 7

Pisa: Gori 6; Belli 5, Caracciolo 6, Benedetti 5,5, Meroni 5 (19'st Pisano 5,5); Pinato 5,5 (33'st De Vitis 5,5), Marin 5,5, Siega 5,5; Soddimo 6; Vido 5 (12'st Lisi 5,5), Marconi 5,5. All. D'Angelo 6

Arbitro: Prontera di Bologna

Note: Spett. 5686 tot. Incasso 35.916,00 Angoli: 12-1. Ammoniti Barberis, Siega, Meroni, Marrone, Soddimo, Benedetti, Gori, De Vitis. Espulso Belli al 47'st e Taddei (dalla panchina). Recupero: 0'pt, 4'+5' st

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook