Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Cosenza preoccupato, i numeri non tornano e la classifica piange

di
cosenza calcio, serie b, Cosenza, Calabria, Sport
Piero Braglia

Per la prima volta nel corso di questa stagione il confronto con il campionato dell'anno passato ha il segno negativo. Il Cosenza, nel primo anno di serie B dopo 15 anni, dopo 14 partite aveva totalizzato 14 punti. Nel torneo in corso invece ne ha uno in meno e anche la posizione di classifica è peggiore.

In quella circostanza infatti i rossoblù erano in tredicesima posizione mentre ora le posizioni da scalare sono qualcuna in più dal momento che Mirko Bruccini e soci stazionano in compagnia del Trapani al penultimo posto.

«I numeri non mentono mai» ha detto qualche conferenza stampa fa Piero Braglia, per questo motivo il tecnico toscano già venerdì sera ha chiesto alla sua squadra di «cambiare marcia per cominciare a fare più punti prima che sia troppo tardi».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook