Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Crisi nera per il Catanzaro, contro il Rende un pareggio a suon di fischi
SERIE C

Crisi nera per il Catanzaro, contro il Rende un pareggio a suon di fischi

Il pareggio vale un mezzo sorriso solo per il Rende. L’1-1 firmato da Morselli e Kanoute nel rapido uno-due di metà primo tempo è il prodotto inutile di un derby brutto, sporco e per niente divertente. I biancorossi non rubano nulla, agganciano la Sicula Leonzio e non sono più ultimi grazie allo scontro diretto vinto mercoledì. Il Catanzaro rimane al palo: aver interrotto la striscia di tre k.o. e senza gol all’attivo non serve a niente. Grassadonia cerca ancora il primo successo in giallorosso, i suoi calciatori un’identità che non hanno più come la personalità, scomparsa nel giro di un mese: la crisi è profonda.

CATANZARO-RENDE 1-1

MARCATORI Morselli (R) al 27’, Kanoute (C) al 29’ pt.

CATANZARO Di Gennaro 6; Martinelli 6, Figliomeni 6, Quaranta 5,5; Statella 5 (38’ st Nicastro sv), Maita 5,5, Tascone 6 (10’ st Risolo 5,5), Favalli 5,5 (25’ st Nicoletti 5,5); Giannone 6, Fischnaller 5,5 (10’ st Mangni 5,5), Kanoute 6,5. All. Grassadonia 5,5

RENDE Savelloni 6,5; Vitofrancesco 6, Germinio 6,5, Bruno 6,5, Blaze 6,5; Ndiaye 6 (13’ st Collocolo 6), Murati 6, Scimia 6,5 (31’ st Cipolla sv); Giannotti 6, Vivacqua 7, Morselli 6,5 (8’ st Loviso 6). All. Tricarico 6,5

ARBITRO Garofalo di Torre del Greco 6

NOTE Spettatori 4.347 di cui abbonati 2.445, incasso di 37.762 euro. Ammoniti Tascone, Germinio, Nicoletti, Savelloni, Figliomeni, Collocolo, Cipolla. Angoli 8-2. Rec. 0’; 5’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook