Martedì, 23 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Beffa Catanzaro, la Viterbese acciuffa il pari nel finale: 2-2

di
catanzaro, serie c, Viterbese, Catanzaro, Calabria, Sport
Il mister del Catanzaro Auteri

Un colpo di testa di Atanasov, in pieno recupero, ha negato la vittoria al Catanzaro sul difficile campo della Viterbese che, dopo aver affrontato Trapani e Catania, si è battuta con ardore anche contro la squadra di Auteri, fermandola sul filo di lana, recuperando il doppio vantaggio durato fino al 31’ della ripresa, quando Polidori ha dato il via alla rimonta laziale.

Il Catanzaro avrebbe voluto riscattare la sconfitta interna subita contro la Virtus Francavilla e, fino a un certo punto della partita, ci stava pure riuscendo grazie alle reti di Fischnaller e D’Ursi.

L’espulsione di Signorini, la terza della partita dopo quelle comminate a Rinaldi e Maita, ha cambiato il corso degli eventi: in dieci contro nove la Viterbese ha avuto la forza di recuperare e pareggiare l’incontro. La mezza battuta d’arresto, però, non ha fermato le ambizioni dei calabresi diretti a ottenere il migliore piazzamento possibile in ottica play off.

IL TABELLINO

Viterbese (3-4-1-2): Valentini 6; De Giorgi 6.5 (32’ st Molinaro 6), Atanasov 7, Rinaldi 4.5, Sparandeo 5.5; Tsonev 6 (1’ st Cenciarelli 5.5), Damiani 6 (21’ st Zerbin 6), Mignanelli 5.5; Palermo 6; Vandeputte 5.5 (26’ st Luppi 5.5), Pollidori 7. A disp.: Thiam, Bertolini, Del Prete, Milillo, Coppola, Artioli, Serramisco, Pacilli. All.: Calabro 6.5.

Catanzaro (3-4-3): Furlan 6; Signorini 5.5, Riggio 5.5, Celiento 5.5; Nicoletti 6, De Risio 6, Maita 6, Casoli 5.5; D'Ursi 6.5 (32’ st Figliomeni 5.5), Bianchimano 6.5 (21’ st Ecklu 5.5), Fischnaller 7 (39’ st Statella sv). A disp.: Elezaj, Mittica, Nikolopoulos, Pambianchi, Lame, Favalli, Iuliano, Posocco. All.: Auteri 6.5.

Marcatori: 34’ pt Fischnaller (C), 24’ st D’Ursi (C), 31’ st Polidori (V, rig.), 46’ st Atanasov (V)

Note: spettatori 1500 circa. Espulsi: al 38’ pt Rinaldi per doppia ammonizione. Al 18’ st Maita (C) per doppia ammonizione. Al 30’ st Signorini (C) per doppia ammonizione. Al 47’ st allontanato il tecnico Calabro (V) per proteste. Ammoniti: D’Ursi (C), Mignanelli (V), Celiento (C), Furlan (C). Angoli: 6-1 per la Viterbese. Rec.: 2’ pt; 5’ st.

Arbitro: Santoro di Messina 6.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook