Martedì, 19 Febbraio 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Il Catanzaro spreca un rigore, contro la Juve Stabia solo 0-0

di
catanzaro calcio, Catanzaro, Calabria, Sport
Giannone

Il Catanzaro fallisce la possibilità di riaprire il campionato, fallendo a cinque minuti dal termine della sfida del Menti la possibilità di infliggere alla capolista Juve Stabia la prima sconfitta in campionato, ma Giannone pecca di supponenza sul dischetto del rigore, e costringe i calabresi ad accontentarsi di uno 0-0 che, probabilmente, chiude i conti con le residue chance di lottare fino
alla fine per la promozione diretta.

JUVE STABIA – CATANZARO 0-0

Juve Stabia (4-3-3): Branduani 6, Vitiello 6,5, Marzorati 6, Troest 6,5, Allievi 5,5; Mastalli 5,5, Calò 6, Carlini 6 (24’ st Elia 6); Melara 5,5 (24’ st Mezavilla 6), Paponi 5,5, Torromino 6 (30’ st El
Ouazni). A disp.: Venditti, Schiavi, Vicente, Castellano, Viola, Dumancic, Sinani, Canotto, Germoni. All: Caserta 6

Catanzaro (3-4-3): Furlan 6, Celiento 6, Figliomeni s.v. (13’ pt Signorini 6), Riggio 6,5; Statella 7, Maita 6,5, Iuliano 6, Favalli 6 (34’ st Nicoletti 6); Ciccone 5,5 (19’ st Giannone 4), D’Ursi 6 (34’
st De Risio 6), Casoli 6. A disp.: Elezaj, Pambianchini, Eklu, Kanouté, Lame, Mittica, Posocco, Fischnaller. All.: Auteri 6

Arbitro: Ayroldi di Molfetta 6
Assistenti: Catamo di Saronno e Avalos di Legnano
Ammoniti: Allievi, Statella
Note: Spettatori 5000 circa. Angoli: 5-2 per il Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X