Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Catanzaro in casa del Matera per confermarsi bello di notte

di

Bello ed efficace anche di notte. Ancora una volta, dopo i successi con Vibonese, Sicula Leonzio e Reggina, il Catanzaro scenderà in campo sotto i riflettori. Lunedì, a Matera, il posticipo sarà impreziosito dalle telecamere di Raisport (calcio d’inizio alle ore 20:45), un motivo in più per far bene, ma che non cambia la sostanza. I giallorossi hanno una serie positiva che dura da otto partite e che devono allungare per restare il più possibile in scia alla Juve Stabia capolista.

La squadra di Gaetano Auteri ha mostrato progressi evidenti nel corso di questi due mesi, soprattutto sul piano dell’efficienza offensiva e della tenuta difensiva, però è migliorata tanto anche da un punto di vista caratteriale: la vittoria di Brindisi con la Virtus Francavilla, domenica scorsa, conquistata conoscendo i risultati delle concorrenti, testimonia questa nuova forza mentale: niente ansie, nessuna frenesia, solo consapevolezza dei propri mezzi. La svolta è partita da Catania.

L’allenatore siciliano ha continuato a preparare il “monday night” con una sessione mattutina al “Ceravolo”. Nonostante le porte chiuse (anche oggi stesso programma, ma a Giovino), la formazione anti-Matera non dovrebbe differire troppo da quella dell’ultimo impegno. I ballottaggi sono soprattutto in attacco, mentre in mediana va registrato il nuovo forfait di De Risio: Iuliano favorito su Eklu per sostituirlo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook