Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Catanzaro verso la trasferta col Francavilla: Auteri mette quasi tutti nel suo tritacarne

di
catanzaro calcio, serie c, Virtus Francavilla-Catanzaro, Gaetano Auteri, Catanzaro, Calabria, Sport
Gaetano Auteri, allenatore del Catanzaro

Alcuni punti fermi, qualche ballottaggio. Gli allenamenti di Gaetano Auteri sono da sempre una centrifuga per giocatori. Nessuno di loro sa mai in anticipo se farà parte della formazione titolare oppure no. Il tecnico tiene tutti sulla corda fino all’ultimo momento utile.

Chiaro che le contingenze rendano certi ruoli più scontati di altri, come nel caso dell’esterno destro di centrocampo, dove Statella è l’unico riferimento disponibile a causa dell’infortunio a un piede di Posocco. Però quasi tutti gli altri possono considerarsi in bilico per il match di Brindisi con la Virtus Francavilla (la prevendita per il settore ospiti terminerà domani sera alle ore 20).

Sono almeno tre i posti nell’undici titolare sui quali pende un punto interrogativo. In attacco, per prima cosa, reparto in cui il tritacarne dell’allenatore siciliano sta macinando Ciccone (forse in vantaggio), Giannone e D’Ursi. Sono in tre per un posto solo. Considerando che Maita dovrebbe tornare titolare dopo aver rifiatato un po’ con la Cavese, va individuato chi si muoverà accanto a lui in mediana: De Risio può far valere una fisicità che non ha uguali in questo settore, Iuliano può mettere sul piatto, una dietro l’altra, cinque buone prestazioni.

Probabilmente resterà questo il dubbio più aggrovigliato per i giallorossi. In difesa, invece, il buon senso vorrebbe ricomposta la linea a tre utilizzata fino al derby con la Reggina, vale a dire Celiento, Riggio e Figliomeni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X