Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
I DATI

In Calabria niente fuga dai banchi: dispersione scolastica sotto la media nazionale

di

Sorpresa: il tasso di dispersione scolastica in Calabria è inferiore al dato medio registrato nel Paese. Nessuno lo avrebbe detto mai detto, eppure un'indagine condotta da Tuttoscuola - i cui risultati verranno resi noti oggi - attesta come dal Pollino allo Stretto la percentuale di ragazzi frequentanti gli istituti secondari di secondo grado, sia pari al 20 per cento.

Quattro punti percentuali in meno rispetto alla media nazionale. In buona sostanza, su 22.898 ragazzi che si sono iscritti alle superiori nell'anno scolastico 2014-15 hanno completato i loro studi, nel mese di giugno 2019, in 18.316. Il saldo passivo è pari a meno 4.582 studenti.

Per estrapolare i dati, è stato calcolato il numero complessivo di studenti iscritti al primo anno comparandolo con quelli del quinto anno.

L'articolo completo nell'edizione odierna della Calabria della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook